Udinese, Cioffi contro Gotti: bordata in diretta

Gabriele Cioffi, tecnico dell’Udinese, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN dopo la gara contro il Cagliari.

Intervista a Gabriel Cioffi dopo il Cagliari

“Penso di aver portato idee, e di aver toccato i tasti giusti aggiungendo aggressività e coraggio. Gli ho fatto capire che il coraggio porta coraggio. Vincere aiuta a vincere e a non essere piatti. Per questo li vedo meglio in campo. Siamo contenti per questa sera. Non dobbiamo fare il ruolo dei falsi umili. Nel calcio una partita può cambiare tutto, alla lunga dobbiamo rimanere concentrati con un colpo di pedale alla volta. Ci godiamo la vittoria ma da domani si prepara la gara della settimana.

Cambio rispetto a Gotti? Quella di prima la vedo come un’affermazione, io vedo molto di diverso, i quinti sono più coraggiosi, gli attaccanti lavorano di più, con la palla siamo altrettanto più coraggiosi. Se è vero che il modulo non cambia, l’atteggiamento cambia. Non ci sono guru e incantatori di serpenti. Io sapevo cosa dover toccare perchè lo avevo vissuto. Loro hanno risposto alla grande e la strada è questa.

Nel calcio non c’è anarchia, i calciatori giocano con la carriera dall’allenatore e dello staff ma vengono sempre prima. La squadra è consapevole di cosa vuole e ha la volontà di farla con ingredienti semplici. In due giorni non si lavora, ma si resetta il cervello”.

 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Intervista a Deulofeu

Anche Deulofeu ha parlato a DAZN dopo la gara di oggi:

“I tre punti contano molti, il freddo passa con i tre punti. Non vincevamo da tanto tempo e abbiamo preso i tre punti che sono importanti. Ora pensiamo a martedì e questa è stata una buona gara per spingere. Siamo rimasti compatti, la chiave è l’intensità e la motivazione ed il pensiero di andare a vincere. E ‘stata una cosa positiva. Questo ci ha fatto vincere e ora dobbiamo uscire dal campo così. Cagliari? Si mi aspettavo un Cagliari in difficoltà, loro lo sono come noi, e noi dobbiamo fare punti”.

 

Udinese, Cioffi (Getty Images)