Lazio-Udinese: esonero in vista, l’annuncio

Lazio-Udinese: Gotti e Pedro preoccupati, le ultime

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese che si gioca la panchina questa sera all’Olimico ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre-partita di Lazio-Udinese.

Sarri?  «Non ho sentito i complimenti di Sarri, come allenatore lo conosciamo tutti ma anche come uomo non è indifferente. Io la amo, mi piace, siamo estremamente diversi ma abbiamo alcuni aspetti siamo simili. Persona molto stimolante».

Insegnamenti? «Ci sono degli aspetti legati alla cura del dettaglio che ho appreso da lui, poi qualcosa cambia in base alle caratteristiche di chi va in campo. Ma la scansione del lavoro è sua. Lui ha un metodo molto diverso da tutti, ti induce a fare delle riflessioni».

Lazio, avanti con Sarri: nessun esonero

Anche Igli Tare, ds della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di Sky ha parlato di Maurizio Sarri:

Abbiamo deciso di iniziare un percorso con lui e dobbiamo essere più decisi, siamo con lui anche quando il momento è duro. Momenti difficili già previsti ma a volte li risolviamo prima e a volte dopo. Il suo calcio è importante, bisogna imparare a capire  e a parlare tra di no. L’unica cosa che è sicura è che andiamo avanti con lui decisi”.

Qual è l’obiettivo della Lazio?: “Fare bene sia in campionato che in Europa League. E anche in Coppa Italia. Vogliamo lottare su tre fronti”.

Lazio, parla Pedro

Pedro, attaccante della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Lazio Style Radio prima della partita contro l’Udinese.

Partita?  «È una partita molto importante per noi. Dobbiamo fare una buona gara se vogliamo vincere. L’Udinese è una buona squadra, sarà dura ma noi vogliamo i tre punti soprattutto perché giochiamo in casa. Contro il Napoli abbiamo fatto tutto in pochi giorni ed è andata  male, ma non è una scusa. Adesso abbiamo avuto più tempo ed è sicuramente meglio allenarsi e abbiamo ben preparato la gara. Lo scorso anno ho fatto due gol contro l’Udinese e sicuramente anche oggi spero di fare gol, ma conta la vittoria e i tre punti».

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

infortunio pedro lazio juventus
infortunio pedro lazio juventus