Juventus, Allegri duro con il suo giocatore: le parole dopo gli errori

Ha parlato nel post-partita di Salernitana-Juventus, il tecnico Max Allegri. Ecco le sue parole dopo la vittoria ottenuta nel difficile campo di Salerno.

Juventus, Allegri sulla sfida con la Salernitana

Nel post-partita di Salernitana-Juventus, ai microfoni di DAZN, parla Max Allegri. Ecco le sue parole“Stasera i ragazzi hanno fatto una prestazione buona, qui a Salerno non è facile. Veniamo da un momento di pressione, abbiamo perso con l’Atalanta in casa nonostante la buona partita. Io credo che la Juventus ci dia tanto, per questo ora dobbiamo dare noi alla Juve qualcosa. Dobbiamo cercare di fare qualche risultato diverso da quelli fatti precedentemente. Sono contento di Morata e Dybala, ho visto che volevano segnare gol in più. Stasera dovevamo sostenere “un vecchio”, c’era Chiellini in campo. La squadra era giovane in campo, ma sono stati molto bravi perché hanno retto bene la pressione. Purtroppo al momento siamo in ritardo, abbiamo perso molti punti.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Allegri lo cede in diretta: “Non fa per noi”

allegri juventus esonero
Juventus, Max Allegri

Juventus, Allegri sprona Kulusevski

Dybala e Kulusevski – “Questi giocatori hanno talento, ma non scordiamoci che solo con l’esperienza e giocando, commettendo errori, si cresce. Stasera tutti erano a disposizione, Dejan ha appena 21 anni, non ha esperienza totale. Deve e può migliorare, grazie anche ai più esperti”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Juventus
Juventus, Max Allegri arrabbiato (Getty Images)