Serie A: non solo Shevchenko, tornano entrambi in panchina

Esonero
Esonero

Andriy Shevchenko ad un passo dalla sua prima panchina in Serie A. Ma attenzione, anche Andrea Pirlo torna in corsa.

Serie A: non solo Shevchenko, torna anche Pirlo

La 12esima giornata di campionato ha già fatto un’altra “vittima” in panchina. Davide Ballardini sarebbe ad un passo dall’esonero. Al suo posto, secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato riportate da TS, sarebbe pronto uno tra Andriy Shevchenko e Andrea Pirlo.

In realtà il favorito numero uno per la panchina del Grifone sarebbe proprio Andriy Shevchenko che piace a tutta la dirigenza. Ma per Pirlo nessun problema, visto che per lui è pronta la panchina di un’altra ligure.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Esonero
Esonero

Genoa: arriva Andriy Shevchenko

Il punto conquistato nel finale non basta a salvare la panchina di Davide Ballardini che oggi sarà ufficialmente allontanato. Nel corso della serata di ieri, infatti, il Genoa ha deciso di esonerare Davide Ballardini. In queste ore sarebbero pronto i contatti Andriy Shevchenko per la panchina del Genoa, il Pallone d’oro ed ex ct dell’Ucraina, al quale è stato proposto un contratto di 2 anni più opzione per il terzo con lui anche Mauro Tassotti in panchina come vice

Milan Shevchenko
Shevchenko genoa

Spezia e Sampdoria: c’è Andrea Pirlo

E Pirlo? Dopo che il suo nome era stato accostato alla pancina del Barcellona, Andrea Pirlo non è stato scelto per il Genoa. Il tecnico ex Juventus ha però altre pretendenti. La prima è sicuramente lo Spezia di Thiago Motta che in caso di altra sconfitta potrebbe esonerare l’allenatore. Occhio anche alla situazione della Sampdoria con Roberto D’Aversa che si gioca la panchina contro il Bologna. Se il tecnico fosse allontanato, anche Andrea Pirlo sarebbe una soluzione per la panchina del club ligure. Insomma, il futuro di Pirlo sembra ormai certo, la Ligura sarà il suo nuovo terreno di gioco, tocca solo capire in quale club potrà ripartire.

ultime shevchenko
Candela, Shevchenko, Totti (Getty Images)