Inter, Ausilio spiazza tutti: cessioni a gennaio

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni Sky Sport prima del match contro lo Sheriff.

Inter: cessioni a gennaio, l’annuncio di Ausilio

Piero Ausilio, dirigente dell’Inter, ha parlato ai microfoni Sky prima del match di Champions League contro lo Sheriff. Queste le parole del ds anche su qualche possibile cessione a gennaio.

“Cessioni a gennaio? Nessuna uscita, c’è un allenatore nuovo che ha bisogno di avere continuità con questa rosa. Valutazioni per migliorare l’Inter”

“E’ una partita difficile, come tutte quelle di Champions League. Questa squadra ha dimostrato di meritare i punti che ha fatto, all’andata è stato complicato. Hai sentito Conte? Non l’ho sentito, è stata una cosa veloce e chiusa ieri. Farà sicuramente bene al Tottenham”

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Inter
Inter

Sheriff-Inter: le parole di Vidal

Prima del match tra Sheriff ed Inter ha parlato nel prepartita anche Arturo Vidal. Questo l’annuncio del centrocampista cileno:

“E’ una gara decisiva, è una finale stasera. Dobbiamo scendere arrabbiati e con tanta voglia per passare il turno. Speriamo di fare una bella partita, e magari di segnare. Milan? Ora dobbiamo pensare a questa gara, se pensiamo al Milan siamo morti”

Sheriff-Inter: le formazioni ufficiali, risultato in diretta e highlights

Vidal Inter
Vidal Inter (LaPresse)

Ultime Inter: Ausilio sui rinnovi

Piero Ausilio ha poi parlato dei rinnovi di contratto. In particolare si è concentrato sulle situazione relative a Nicolò Barella e a Marcelo Brozovic. Sia l’italiano che il croato sono attualmente in contatto per prolungare, e la sensazione è che nei prossimi giorni possano arrivare diverse novità.

“Sui rinnovi di Barella e Brozovic? Con Barella siamo ormai ai dettagli, parliamo di aspetti formali e siamo fiduciosi. Per Brozovic abbiamo enorme voglia e piacere di continuare con lui, a breve avremo un incontro e parleremo di prolungamento. Sentiremo anche cosa ha da dire la controparte.

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Inter, ritorno a gennaio: è un regalo

Calciomercato Inter Brozovic Siviglia
Calciomercato Inter Brozovic Barella (Getty Images)