Venezia-Salernitana, furia nel finale “Arbitro il peggiore in campo”

Zanetti Venezia
Zanetti Venezia (Getty Images)

Ancora polemiche contro la classe arbitrale. Questa volta l’episodio tanto discusso è accaduto in Venezia-Salernitana.

Venezia-Salernitana, Zenetti furioso “Arbitro il peggiore in campo”

 Zanetti, tecnico del Venezia, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN analizzando ko con la Salernitana arrivato per mezzo della rete di Schiavone.

Gara?  «Nel primo tempo molto bene, siamo andati avanti e poi abbiamo gestito. Normale il loro ritorno che stavamo contenendo bene, ma poi l’arbitro è stato il peggiore in campo con la sua partita ha condizionato il nostro risultato e cambiato la partita. Certo, noi potevamo fare molto meglio».

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Serie A 10a giornata
Serie A 10a giornata

 

Venezia-Salernitana: cosa è successo con l’esplusione?

Zanetti si è molto lamentato per l’espulsione in Venezia-Salernitana subita nel secondo tempo da parte di Ampadu. Il calciatore del Venezia, da poco entrato in campo, ha provato in spaccata a contendere il pallone a Ribery. Tuttavia il direttore di gara ha giudicato come falloso il suo intervento. Marco Di Bello, arbitro della partita, è stato anche richiamato dal VAR per rivedere l’azione ma pochi secondi dopo ha confermato la sua decisione sul rosso diretto al calciatore.

Espulsione? «E’ stato anche richiamato al VAR. Anche la prima ammonizione che aveva dato è stata assurda visto che non c’era il fallo. Così si condizionano le partite importanti. Siamo in Serie A e non possiamo incappare in arbitraggi del genere, uno non se lo aspetta. Noi siamo scarsi e faremo fatica a rimanere qui, ma vogliamo lottare per rimanere in Serie A, lo faremo con tutte le nostre forze ma perdere così no nva bene».

Venezia: sconfitta pesante, le parole di Zanetti

Sconfitta? «Pesante ma deve essere uno stimolo. Il campionato è lungo, per ora siamo in zona salvezza ma non dobbiamo essere paghi. E’ normale che non abbiamo sfruttato un bonus, abbiamo sbagliato qualcosa ma non solo noi, le colpe sono anche degli altri questa sera. Mi ritengo una persona onesta, ma non ho paura di dire certe cose. Ci metto la faccia quando vedo queste cose. Ora prepariamo la prossima partita al meglio».

LEGGI: Venezia-Salernitana: formazioni ufficiali e highlights in diretta

Zanetti Venezia
Zanetti Venezia (Getty Images)