Inter, Inzaghi una furia: “Hanno trovato come farli segnare”

simone inzaghi in panchina
Inter, Simone Inzaghi in panchina

Il risultato finale di Inter Juventus è 1-1 allo stadio San Siro. Al termine della partita sono arrivate le parole di Simone Inzaghi che è stato espulso in Inter Juve.

Inter Juve, le parole di Inzaghi

Queste le parole di Simone Inzaghi sulla moviola di Inter Juve:

“Era l’unico modo con cui potevamo prendere gol dalla Juve quel rigore dato. Abbiamo condotto la partita dall’inizio alla fine, sono due punti buttati via che non mi fanno piacere. L’arbitro era a pochi metri e dice che era tutto ok, poi è stato richiamato.

Dispiace per i tifosi, ottima prestazione della squadra contro una grande rivale. Non è stato un bel gesto da vedere il mio, ma c’è stata tanta rabbia per quanto accaduto. L’arbitro aveva visto tutto lì a pochi metri.

Siamo stati più compatti e bassi nella ripresa, ma non abbiamo concesso niente ad una grande squadra come quella della Juve”.

Inter, infortunio Perisic: spiega tutto Inzaghi

“Siamo stati penalizzati dall’episodio nel finale in una partita condotta a pieno sin dall’inizio. Ho tolto Perisic perché era ammonito e ha avuto un problema al flessore a fine primo tempo.

Moviola Inter Juve: le parole di Inzaghi

“Dumfreis poteva comportarsi meglio, ma se l’arbitro a pochi metri dice che è tutt ok è ovvio che poi arriva la mia rabbia con quel gesto che resta brutto. All’arbitro è stato riferito che ho lanciato la casacca in campo. Stavo per fare il cambio e ho visto il rigore, ho sbagliato a fare quel gesto ed è giusto il rosso, così come ha sbagliato l’arbitro a dire che non c’era nulla e poi fischiare un rigore poco dopo”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

simone inzaghi in panchina
Inter, Simone Inzaghi in panchina