Atalanta, Gasperini fuori di sé: accuse gravissime in diretta

Gasperini Atalanta
Atalanta Lazio Gasperini (Getty Images)

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini pareggia al Gewiss Stadium contro l’Udinese di Luca Gotti. I nerazzurri si fanno rimontare ancora dopo Manchester e ottengono solo 1 punto in classifica. Ottima, invece, la prestazione dei bianconeri di Luca Gotti.

Atalanta, Gasperini fuori di sé: accuse gravissime

Al termine del match tra Atalanta e Udinese, Gian Piero Gasperini ha analizzato il pari dei suoi ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

“Abbiamo preso gol a tempo scaduto, c’è un po’ di rammarico. Siamo riusciti a sbloccarla, forse dopo il gol avremmo potuto fare qualcosa in più”.

Espulsione? Non ho detto nulla per essere ammonito. Questo è un problema arbitrale grandissimo, questi signori rappresentano un problema. Devono smettere di essere difesi, devono fare i professionisti anche loro e mettere la faccia. Perché non vengono a spiegare le loro decisioni a fine partita? Non ci provano neanche, perché verrebbero fuori tutti i problemi“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Atalanta
Atalanta Gasperini (Getty Images)

Gasperini a Sky Sport: “Chi entra deve essere cattivo”

Gian Piero Gasperini, poi, si è soffermato sulla partita e sulle difficoltà dell’Atalanta di chiudere le partite.

Infortuni?E’ un momento di emergenza, ma lo supereremo. Oggi abbiamo fatto bene, l’Udinese non ha creato tante occasioni“.

Squadra poco cattiva in avanti? Abbiamo avuto alcune occasioni dopo il gol che non abbiamo sfruttato. In questo momento giochiamo tanto e ruotiamo molto anche in attacco. Chi subentra deve avere energia e concretezza, soprattutto quando le partite sono indirizzate bene come oggi, altrimenti può bastare un angolo per compromettere il risultato“.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Udinese, Gasperini batte Gotti: gli highlights

Gasperini Atalanta
Gasperini (Getty Images)

Gasperini: “Ilicic troppo stanco, calendario assurdo”

Ilicic?Giochiamo tante partite ravvicinate e in panchina avevo ottimi giocatori per sopperire all’assenza di Josip. Oltretutto hanno giocato anche con le nazionali. Giochiamo troppo, il calendario è assurdo“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Atalanta: infortuni seri, ecco i tempi di recupero

Calciomercato Juventus Gasperini
Gian Piero Gasperini (Getty Images)