Napoli, Spalletti punge la Roma di Totti: “Ho fatto la storia, se fischiano mi consolo così…”

Napoli Spalletti
Napoli, Spalletti in conferenza alla vigilia di Roma-Napoli

Ha parlato in conferenza nel giorno di vigilia di Roma-Napoli, Luciano Spalletti. Il ritorno all’Olimpico per il tecnico partenopeo, in una sfida importantissima che vuole vincere. Ha parlato l’ex, senza troppi giri di parole.

Napoli, Spalletti torna a Roma: “I fischi? Mi consolo così…”

Un passato in giallorosso e ora da allenatore avversario. È “la partita di Luciano Spalletti”, così definita pure dallo stesso tecnico, quella di Roma-Napoli.

Al centro delle questioni ci sarà sicuramente la sua vecchia esperienza, che è stata molto efficace negli obiettivi – piazzamento in Champions League – ma al centro di polemiche per la questione con Francesco Totti, bandiera e leggenda della Roma.

Pronto a sopportare i fischi, Luciano Spalletti, in Roma-Napoli. Ecco le sue parole: “Non mi merito i fischi, è già successo di riceverli quando sono tornato. Non fa niente, mi farò consolare dai ricordi vissuti e dai risultati che ho portato a casa, facendo anche la storia della Roma”. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Roma-Napoli, la conferenza di Spalletti

Ha parlato molto del suo ritorno all’Olimpico, in conferenza stampa per Roma-Napoli, Luciano Spalletti. Ecco le sue parole: “Ho dato amore e passione per la Roma, io lo so quanto ci ho messo in giallorosso. Domani sfidiamo uno degli inquilini del condominio più ambito d’Italia, tutti vogliamo abitare lì. Sono tanti anni che faccio questo lavoro, ho bisogno sempre di emozioni forti. E su questo siamo sicuri: Roma-Napoli è la mia partita, è la partita della mia vita. Domani sono tutto del Napoli, ma la Roma non è mai una mia nemica”.

LEGGI ANCHE >>>  Napoli, Spalletti punge Mourinho: le parole in diretta

spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tra lo Spallettismo e il Piolismo c’è il noiosissimo Allegrismo

Napoli, senti Spalletti: “Mbappè o Osimhen? Scelgo Victor”

Come Sabatini, ex ds della Roma che ha parlato in vista della sfida contro il Napoli, anche Spalletti preferisce Osimhen a Mbappè: “Preferisco Osimhen a Mbappè”. Chiaro attestato di stima del tecnico, che si coccola uno dei migliori centravanti, per numero, in circolazione.

Spalletti
Napoli, Spalletti in conferenza alla vigilia di Roma-Napoli