Inter, Inzaghi attacca la squadra: è colpa di tutti

simone inzaghi in panchina
Inter, Simone Inzaghi in panchina

Le parole di Simone Inzaghi dopo Inter Sheriff di Champions. L’allenatore nerazzurro ha attaccato la squadra per quanto accaduto.

Inter-Sheriff, le parole di Inzaghi

Simone Inzaghi ha parlato al termine di Inter Sheriff 3-1 di Champions League. L’allenatore dell’Inter ha analizzato diversi aspetti riguardanti la partita giocata a San Siro questa sera. Queste alcune delle sue parole:

“Sapevamo che era complicato, venivano da due vittorie e abbiamo vinto da squadra. Possiamo migliorare ancora tanto. Abbiamo espresso un ottimo gioco. Il pubblico ci trascina, io mi diverto a vedere come gioca la squadra.

Abbiamo concesso troppe ripartenze pericolose, dobbiamo migliorare ed essere più precisi. Dobbiamo fare più gol, perché abbiamo creato 12-13 palle gol e sono arrivate due gol su tre da calcio d’angolo.

Vidal si allena con grande entusiasmo, lui e Sanchez volevano esserci già con la Lazio. Sapevo che con il lavoro si stanno meritando minuti e sono felice per il gol di Arturo. Handanovic? E’ il nostro capitano, può fare l’errore”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

simone inzaghi in panchina
Inter, Simone Inzaghi in panchina