Gol Lazio con un giocatore dell’Inter a terra, scoppiano 2 risse ma è regolare: il motivo

ultime lazio inter

C’è un motivo se l’arbitro Irrati ha convalidato il secondo gol in Lazio-Inter: succede di tutto, lacrime e rissa nel finale.

Lazio-Inter, polemiche sul gol di Felipe Anderson

Siamo al minuto 81 di Lazio-Inter, Immobile s’invola verso la porta di Handanovic, quando arriva in area di rigore lascia partire un sinistro che il portiere respinge davanti ai piedi di Felipe Anderson, che ribatte facilmente in rete. A quel punto però il brasiliano è stato assalito da Dumfries da altri giocatori nerazzurri, che gli hanno imputato una mancanza di sportività visto che nel frattempo Dimarco era a terra dolorante.

Come mostrato però dalle immagini l’Inter aveva precedentemente deciso di approfittare della norma del vantaggio, tentanto il gol con Lautaro che però trova la parata di Reina. A quel punto lo spagnolo è lesto a capovolgere l’azione per la rete dei padroni di casa.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

In più, come chiarito dallo stesso ex arbitro Marelli in diretta a bordocampo, soltanto un colpo alla testa avrebbe obbligato l’arbitro ad interrompere il gioco, cosa non accaduta in questo caso, quindi il gol di Felipe Anderson è regolare.

ultime lazio inter

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gli highlights del match

Lazio-Inter, ci sono 2 risse

Come detto, dopo il gol di Felipe Anderson, scoppia la rissa in Lazio-Inter, con strattoni ai danni del brasiliano da parte di Dumfries ed il successivo intervento di Handanovic e Milinkovic-Savic. Sedati gli animi, arriva il terzo gol biancoceleste siglato proprio dal serbo, che chiude virtualmente la gara. Tuttavia gli animi sono ancora caldi ed al fischio finale avviene un altro parapiglia, che porta addirittura all’espulsione di Luiz Felipe.

pianto luiz felipe

Il brasiliano scoppia in lacrime per la stizza, non ritenendo la decisione giusta e le immagini delle telecamere gli rendono giustizia. Il difensore aveva abbracciato l’ex compagno di squadra Correa che però non accorgendosi di lui, gli sbraccia in malomodo allontanandolo. L’episodio evidentemente è stato colto da Irrati che ha espulso il centrale una volta finita la partita.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Tare ed il caso Luis Alberto

Inter Brozovic
Inter Brozovic (Getty Images)

Lazio-Inter, ci sarà prova tv?

A questo punto è lecito aspettarsi l’intervento della prova tv per gli episodi di Lazio-Inter. Molto dipenderà da quanto l’arbitro scriverà nel referto, ma è possibile che la tecnologia possa ribaltare la situazione.