Barcellona, esonero Koeman: il sostituto è in città

ultime klopp barcellona

Tornano le voci di un suo arrivo a Barcellona in caso di esonero di Koeman, dopo il viaggio che ha visto lo stesso tecnico volare in Spagna.

Barcellona, esonero Koeman: le ultime

Continua il momento no dell’olandese sulla panchina del Barcellona: nonostante le rassicurazioni di Laporta la panchina del tecnico è ancora in bilico, e dopo la passeggiata del suo possibile sostituto in città, appare sempre più probabile. Stando a quanto riferisce The Mirror, Jurgen Klopp ha trascorso il fine settimana a Barcellona durante la sosta per le nazionali poiché è stato suggerito per succedere a Ronald Koeman.

Koeman è stato messo sotto pressione al Nou Camp e si dice che l’allenatore del Liverpool sia in cima a una lista di cinque uomini per sostituirlo. Più di Pirlo, più di Erik ten Hag e della leggenda del club Xavi Hernandez: è il tedesco al momento il preferito.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Koeman Barcellona
Koeman Barcellona (Getty Images)

Barcellona-Klopp, l’annuncio del tecnico

Lo stesso Klopp ha parlato da Barcellona, dove Koeman è ancora a rischio esonero. Ecco quanto riportato da This is Anfield: “Quando smetterò con il calcio vorrei vedere il mondo. Ero un giovane padre, un giocatore medio, non ho mai avuto il tempo per girare. Ora un po’ più soldi, aspetto di avere più tempo perché anche da allenatore ne ho poco“.

Al momento ha un contratto coi Reds valido fino al 2024, ma si dice che stia pensando di prendersi un anno sabbatico. A settembre aveva dichiarato: “Mi prenderò un anno di pausa e mi chiederò se mi manca il calcio. Se dico di no, sarà la fine dell’allenatore Jurgen Klopp“.

Per il momento non c’è nulla di concreto, ma The Mirror suggerisce che potrebbe essere una strategia per liberarsi anzitempo dal Liverpool e abbracciare proprio il Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> C’è una sorpresa in caso di esonero di Koeaman

Liverpool Klopp
Klopp (Getty Images)

Barcellona, gli altri nomi per sostituire Koeman

Oltre a Klopp, Pirlo e Xavi, per allenare il Barcellona in caso di esonero di Koeman c’è la fila, nonostante il momento del club non proprio facile dal punto di vista finanziario. Si va Martinez, a Pochettino, passando per Jordi Cruijff: la scelta è ampia e variegata, a Laporta l’ultima parola.