Calciomercato, Lukaku-Juventus: annuncio di Conte

lukaku juventus calciomercato

Antonio Conte svela i dettagli del colpo Lukaku, che piace ancora alla Juventus: annuncio di mercato in diretta a Sky.

Juventus-Lukaku, annuncio shock di Conte

Stiamo parlando di fatti che il mister ha vissuto in prima persona. Il suo “amore” per il belga non risale certo all’anno scorso, ed oggi ne ha dato una nuova prova. Agli albori della carriera del bomber, quando era ancora una promessa del West Bromwich, Lukaku poteva essere un colpo di mercato della Juventus. Ecco quanto dichiarato dal mister: “L’ho voluto tanto per anni, addirittura quando arrivai alla Juventus“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Io e Romelu abbiamo fatto un cammino importante di due stagioni. Difficile trovare un calciatore in grado di fare reparto da solo, in area come lontano da essa, visto che è bravo ad andare nello spazio. Ad oggi solo Haaland è come lui“.

infortunio Kantè
Chelsea (Getty Images)

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Juventus-Chelsea: gli highlights in diretta

Conte “rimprovera” Tuchel su come usa Lukaku

Al di là di quello che è stato un mancato colpo della Juventus, Lukaku continua ad essere stimato di Conte. Ecco quanto dichiarato dal mister: “Può migliorare ancora dal punto di vista tecnico. Il giocatore ha sempre possibilità di diventare più bravo, fino all’ultimo passo della sua ultima partita. Ci sono momenti nel match in cui deve essere un po’ stimolato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Inter, quando Lukaku si ammanettò

“Se è a disposizione, bisogna dargli continuità d’impiego. Al Chelsea non hanno ancora capito bene come farlo rendere al meglio, se ce la faranno saranno ancora la squadra da battere“.

Calciomercato Juventus
Chelsea (www.gettyimages.it)

Juventus-Lukaku, è davvero finita?

In realtà, i primi anni di Conte sulla panchina dei bianconeri non sono stati gli unici che hanno visto il nome di Lukaku accostato alla Juventus. Prima che andasse all’Inter, i bianconeri avevano strappato un suo sì: poi l’intervento di Conte cambiò le carte in tavola.

Quindi l’anno scorso, nell’estate del 2020, si era parlato di un clamoroso scambio con Dybala. Non se ne fece più nulla, per volere del tecnico dell’Inter e della Joya, che voleva giocarsi le sue carte in bianconero.

E oggi? Ad oggi Big Rom ha un lungo contratto coi Blues (scadenza 2026) ed il suo stipendio monstre, in un clime di spending review, è lontano dai parametri societari (13 milioni di euro più bonus).