Inter, Inzaghi fa infuriare tutti: “Ecco perchè abbiamo pareggiato”

Simone Inzaghi Inter
Simone Inzaghi Inter (Getty Images)

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato nel corso della conferenza stampa dopo la gara contro lo Shakhtar Donetsk.

Intervista a Simone Inzaghi in conferenza stampa

“Pareggio?

Penso che lo 0-0, dopo aver visto la partita, è il risultato più strano. Abbiamo avuto tantissime volte l’opportunità di segnare, più noi che loro, però abbiamo trovato un grandissimo portiere. Lo Shakhtar Donetsk è una grandissima squadra e si è vista la mando di Roberto De Zerbi.

Un solo punto come lo Shakhtar Donetsk. Girone abbastanza bilanciato?

Sì, penso che sia molto equilibrato. Adesso dobbiamo vedere anche le due gare che dobbiamo disputare contro lo Sheriff e che avrà lo Shakhtar Donetsk col Real Madrid. Poi saranno passate altre due gare e si potrà capire, vedremo prima dello scontro diretto in casa nostra quale sarà la classifica finale”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Simone Inzaghi Inter
Simone Inzaghi Inter (Getty Images)

Simone Inzaghi a Sky Sport dopo la gara

Queste invece le parole di Simone Inzaghi a Sky Sport dopo la gara:

“Pareggio fuori casa?

Penso che abbiamo affrontato squadra in salute che gioca bene, ha avuto tanto palleggio. Noi non abbiamo concluso bene sia per demeriti personali ma anche per le parate del portiere che abbiamo trovato di fronte. Penso che Edin Dzeko e Lautaro Martinez abbiano fatto una buona gara, si sono sacrificati con la squadra, poi ho cambiato sperando di trovare fortuna con Joaquin Correa e Alexis Sanchez che però non erano al massimo ed avevano problemi. Era una trasferta insidiosa lo sapevamo. Pareggio che sa di rammarico ma soddisfatti per punto guadagnato. Possiamo rimediare anche al ritorno, loro sono una squadra imprevedibile che creerà problemi non solo a noi. Abbiamo creato tanto ma non abbiamo concretizzato. Giocheremo adesso contro lo Sheriff per poi aspettare la gara di San Siro”.

LEGGI:Inter, Zanetti duro con i calciatori

Inter inzaghi
Inter, Simone Inzaghi (Getty Images)