Venezia, Zanetti emozionato per la vittoria: “Dopo 20 anni, è incredibile”

Zanetti Venezia
Zanetti Venezia (Getty Images)

Il Venezia di Paolo Zanetti batte l’Empoli e fa i primi 3 punti in Serie A. Dopo 19 anni è arrivata la prima vittoria dei lagunari nel massimo campionato italiano.

Empoli-Venezia, l’analisi di Paolo Zanetti

Il Venezia di Paolo Zanetti esce dal periodo buio: contro l’Empoli termina 1-2 e la classifica inizia a sorridere. La vittoria contro i diretti concorrenti per la salvezza è un grande risultato in vista del futuro.

Ai microfoni di DAZN, Paolo Zanetti ha parlato della bella vittoria del suo Venezia.

“Okereke può spaccare la partite, così come Jonhsen. Ha grande potenziale, ha fatto un grandissimo gol e ha tutte le carte in regola per far bene. Il vantaggio ci ha fatto abbassare e ci ha fatto pensare a difendere. Ed è un errore. La nostra condizione psicologica del momento è tutt’altro che semplice. Anche oggi i cambi sono stati tutti forzati e non è facile reagire sempre bene”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Venezia Zanetti
Venezia Zanetti (Getty Images)

Venezia, Zanetti: “Vittoria fondamentale, vincere dopo 20 anni è bellissimo”

Il Venezia di Paolo Zanettti vince la prima partita in Serie A dopo 19 anni. Il tecnico lagunare sa bene che ci saranno tante difficoltà ma è pronto a lavorare con il gruppo per potersi salvare.

Difficoltà dopo questa partita?Noi dobbiamo passare anche dall’esperienza, anche se sono brutte. Oggi è stata una bella esperienza, dove abbiamo vinto da squadra. E’ stato davvero importante. Spero che in settimana il lavoro sarà diverso. Vincere dopo 20 anni in Serie A è bellissimo per ripartire bene”.

LEGGI ANCHE >>> Empoli-Venezia, Zanetti batte Andreazzoli: gli highlights

paolo zanetti venezia
Paolo Zanetti (Venezia)

Zanetti: “Henry ha appena iniziato a far vedere le sue qualità”

Il Venezia vince 1-2 ad Empoli grazie ai gol di Henry e Okereke. Paolo Zanetti ha parlato dell’ingresso al calcio italiano del nuovo attaccante francese dei lagunari.

Henry?In area dà fastidio, ha fatto vedere tutte le sue qualità. Sta imparando a mettere minuti nelle gambe dopo un periodo di grande lavoro. Andrà sempre meglio. In ritiro abbiamo fatto ciò che si fa di solito: lavorato sodo e siamo stati insieme”.

Empoli Venezia
Empoli Venezia (Getty Images)