Addio Lazio, Maurizio Sarri svela tutto in diretta DAZN

Napoli, intervista di Sarri
Lazio, Sarri (Getty Images)

La Lazio di Maurizio Sarri stravince, in rimonta, contro lo Spezia e si proietta al primo posto in classifica dopo due vittorie consecutive.

Lazio, Sarri

All’Olimpico, la prima Lazio di Maurizio Sarri dà spettacolo e vince 5-1 contro lo Spezia. I biancocelesti, inizialmente in difficoltà contro i liguri, mostrano subito l’ottimo lavoro del nuovo corso. Ai microfoni di DAZN, Maurizio Sarri ha analizzato la bella vittoria.

Dopo il 3-1 ho chiesto di non abbassarci come fatto ad Empoli. Poi siamo stati facilitati dall’espulsione”.

Sarrismo?In queste esperienze nuove, solitamente il percorso di crescita non è mai lineare. Sappiamo di dover crescere ancora molto, ma ci sono i presupposti. Non ci dobbiamo illudere per due partite”.

Luis Alberto fondamentale nonostante le voci sul futuro?Noi abbiamo di dare un po’ di solidità alla squadra e in più oggi abbiamo giocato contro una squadra molto forte fisicamente. Ho deciso di schierarlo perché serviva qualcuno che sapesse palleggiare, poi vedremo se posso metterlo insieme agli altri sempre”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Spezia, Sarri batte Thiago Motta: gli highlights della gara

calciomercato Sarri Lazio
Sarri Lazio (Getty Images)

Lazio, Sarri: “C’è da migliorare in difesa”

Squadra pronta offensivamente?Non lo so ancora. Sono abituato a scegliere in base agli avversari e in base agli allenamenti della settimana. Oggi ho fatto giocare tanti attaccanti e giocatori tecnici per il modo in cui gioca lo Spezia”.

C’è qualcosa di sbagliato?Assolutamente sì: la fase difensiva dei primi 15′. Sia ad Empoli che oggi abbiamo preso gol nella prima volta in cui entrano nella nostra metà campo. Due indizi non fanno una prova ma iniziano a mettere preoccupazione”.

Abitudini a Roma?Fino a questo momento ho vissuto solo il campo. Spero di trovare una sistemazione definitiva a settembre e vivere la città“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Empoli-Lazio
Lazio Sarri (Getty Images)