Gesto splendido della leggenda della Serie A: ha pagato tutto lui

Pellissier vs Del Piero (www.gettyimages.it)

Dopo il fallimento ufficiale negli scorsi giorni, per inadempienze agli obblighi finanziari risalenti al periodo che va dal 2014 al 2018, c’è di nuovo vita. Una leggenda della Serie A prende in mano la situazione e dà un volto nuovo alla società. Nasce la nuova squadra dalle ceneri del club che nella storia del calcio italiano ha lanciato numerosi campioni, ma si riparte tra i dilettanti.

Nasce l’FC Chievo 1929 di Sergio Pellissier

Ebbene, da vera bandiera del Chievo Verona a far risorgere il club dopo l’ufficialità del fallimento della società è Sergio Pellissier, il fondatore dell’FC Chievo 1929. 

La nuova squadra è nata oggi, dopo aver ricevuto dalla FIGC l’affiliazione e l’ex capitano del glorioso Chievo ha rilasciato una conferenza stampa per presentare il nuovo progetto: “Il tesseramento era il primo passo da fare. Siamo qui per lavorare, non sono intenzionato a fermarmi. Per il mio Chievo non posso e non voglio arrendermi, questi sono i primi scogli da superare. Io penso già ad un Chievo umile, compatto con la voglia di fare e di rinascere”, riporta la dichiarazione Sky.

Zanetti vs Pellissier (www.gettyimages.it)

Queste sono state le prime parole dell’ex attaccante dei gialloblu, il quale aveva già provato a trovare dei finanziatori per non arrivare a questo spiacevole fallimento, ma la missione non è riuscita. Così da vero capitano, l’uomo ha ripreso in mano la situazione.

Pellissier sarà anche presidente dell’FC Chievo?

Sergio Pellissier annunciando la nascita dell’FC Chievo ha pensato di ricoprire il ruolo di presidente, oltre che di fondatore di questo nuovo club, che ripartirà dalle serie dilettantistiche. A quanto pare l’ex calciatore sta già mettendo su il nuovo gruppo.

“Non conta partire dal professionismo o dal dilettantismo, per ora non dobbiamo pensarci, è fondamentale ripartire prima di tutto. Eccoci qui – dichiara Pellissier -. Certo, partire dalla Serie D sarebbe bellissimo, un gradino sotto prima del professionismo, vedremo”. 

Sergio Pellissier ha dimostrato di amare quello che può essere definito il “suo” Chievo Verona. Con questa maglia l’ex giocatore ha realizzato 139 gol e 30 assist in 517 presenze, dal 2000 al 2019, passando per Serie B, Serie A, qualificazioni Champions League e tanto altro.

I campioni passati dal vecchio e glorioso Chievo, oltre Sergio Pellissier

Pellissier con l’istituzione dell’FC Chievo 1929, il quale prende il posto dell’ormai vecchio Chievo Verona, fa ritornare in mente vecchi ricordi memorabili, ovvero ai grandi campioni sfornati da questo club.

Francesco Acerbi (www.gettyimages.it)

Oltre all’ex attaccante italiano, da questa squadra sono passati nomi come: Amauri, Julio Cesar, Corini, Acerbi, Perrotta e tantissimi altri. Oggi, dunque, si fa la storia per questo club che ha vissuto momenti di gioia e dolore, ma la nascita del nuovo Chievo sembra una vera favola. L’autore? Sergio Pellissier.