Serie A, i risultati della prima giornata: pareggio Juve, sfangata Bologna

Calciomercato Inter Luis Muriel
Calciomercato Inter Luis Muriel (Getty Images)

Inizia il campionato 2021/2022 di Serie A. Le prime gare ad andare in scena sono Inter-Genoa e Verona-Sassuolo. Grande attesa per le big e non solo.

Serie A: i risultati della prima giornata

Calciomercato Inter
Inter, Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Inter-Genoa 4-0

Inizia con il botto il campionato dell’Inter, che stravince 4-0 contro il Genoa nella prima giornata. In gol anche i nuovi acquisti Dzeko e Calhanoglu, grandi protagonisti subito a suon di gol ed assist. Benissimo anche Skriniar, Genoa annichilito e primi 3 punti in saccoccia per i Campioni d’Italia in carica.

Verona-Sassuolo 2-3

Parte male il campionato del Verona, che perde in casa contro un ottimo Sassuolo. Neroverdi che sfruttano la superiorità numerica vista l’espulsione di Veloso e che riescono a trovare il doppio vantaggio con Raspadori e Djuricic. Nel secondo c’è Boga, inutile la doppietta di un grande Zaccagni.

Empoli-Lazio 1-3

Buona la prima per Maurizio Sarri che, in rimonta, batte Andreazzoli e la sua ex Empoli. E’ immediata la reazione biancoceleste, nel primo tempo, dopo il primo gol in Serie A di Filippo Bandinelli. Prima con Sergej Milinkovic-Savic e poi con Manuel Lazzari, è un 1-2 micidiale degli uomini di Sarri. A chiudere i conti è Ciro Immobile su calcio di rigore.

Torino-Atalanta 1-2

Vittoria all’ultimo respiro per l’Atalanta di Gasperini che, solo nel finale, trova il gol decisivo di un incredibile Roberto Piccoli, pronto a candidarsi come arma in più per la Dea. L’Atalanta bene sin da subito, con il solito Muriel ad aprire il match. Un caparbio Torino mette in difficoltà la Dea da lì in avanti e Belotti, entrato dalla panchina, sistema il risultato momentaneamente sull’1-1 al minuto 80. Niente può il Toro che cade nel finale, con una sconfitta all’esordio in campionato per Juric.

Torino-Atalanta
Torino-Atalanta(Getty Images)

Udinese-Juventus 2-2

Partita al cardiopalma alla Dacia Arena di Udinese, dove la Juventus riesce subito a trovare il vantaggio con Dybala, il quale propizia anche lo 0-2 di Cuadrado. I padroni di casa però non si arrendono, e nel secondo tempo sfruttano due errori di Szczesny e trovano prima l’1-2 con Pereyra su rigore, e poi addirittura il pareggio con Deulofeu.

Bologna-Salernitana 3-2

Vittoria importantissima per il Bologna, che nonostante la doppia espulsione trova 3 punti fondamentali contro un’ottima Salernitana. Padroni di casa trascinati dalla doppietta di De Silvestri e da Arnautovic, non bastano le reti di Bonazzoli su rigore e il gran gol di Coulibaly.