Calciomercato Lazio, stoccata di Sarri a Immobile in conferenza

calciomercato lazio correa
Felipe Anderson Immobile Correa (Getty Images)

Parla Maurizio Sarri alla vigilia della prima di Serie A: si parla anche di calciomercato ed il nuovo tecnico dei biancocelesti come sempre non si risparmia. C’è tempo anche per una frecciata ad Immobile, che a quanto pare avrà grande concorrenza.

Lazio, le parole di Sarri sull’attacco

Dopo l’arrivo di un calciatore importante come Pedro, Maurizio Sarri ha ampia scelta nel settore offensivo. Ed è per questo, forse, che sta ben pensando di sparigliare le carte. A chi credeva ad esempio che Correa fosse sul piede d’addio in questo mercato, Sarri risponde così: “In questo momento le voci non gli danno tranquillità, ovviamente. Per me è un attaccante esterno, lo vedrei bene così, ma volendo può fare anche la punta centrale“.

Calciomercato Inter Correa
Calciomercato Inter Correa (Getty Images)

Una duttilità quindi che potrebbe tornare utile presto, soprattutto considerando che, nonostante sia uno dei migliori attaccanti in circolazione, Ciro Immobile non è esattamente il prototipo di bomber “sarriano”. Grande attacco della profondità per il napoletano, ma il toscano non ha mai nascosto di preferire i cd. “bomber di manovra”. Cosa accadrà quindi? Al momento, giova ribadirlo, la titolarità di Immobile non è in discussione, ma la stagione è lunga e gli impegni sono tanti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

La conferenza di Maurizio Sarri e la probabile formazione

Domani la Lazio affronta l’Empoli, la squadra con cui Sarri ha spiccato il volo nel grande calcio. Ma domani è solo un avversario e c’è da preparare la formazione:  “Felipe Anderson dovrebbe essere arruolabile, doveva mettere a posto delle faccende burocratiche, ma dovrebbe esserci. Luis Alberto ha avuto una decina di giorni di difficoltà per due o tre problemi fisici, ha un carattere particolare, ma con lui il rapporto è normale”.

calciomercato Lazio sarri
calciomercato Lazio sarri

“Akpa è un giocatore che ci garantisce dinamismo e fase difensiva, è sicuramente sottovalutato. Luka Romero? Mai visto un 16enne così. Gli manca qualcosa fisicamente, ma è normale. Pedro sta bene, può giocare qualche sprazzo di gara”. 

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Lazio, fatta per l’addio in attacco

L’obiettivo della Lazio secondo Sarri

Il tecnico toscano ha concluso il suo intervento parlando dell’obiettivo stagionale: “Veniamo da un sesto posto, ed è da questa base che dobbiamo ripartire“.