Calciomercato: Di Maria in Italia, l’ultimissima

di maria juventus
Angel Di Maria juventus (www.gettyimages.it)

Angel Di Maria in Serie A. Dopo aver vestito le maglie di Benfica, Real Madrid, Manchester United e PSG il futuro dell’argentino potrebbe essere in Serie A.

Calciomercato: Di Maria occasione per le big

Angel Di Maria può finire in Serie A. Lo “Spaghetto” dopo l’arrivo dell’amico Leo Messi al PSG, potrebbe clamorosamente finire sul mercato. L’argentino, che in passato era entrato nel mirino della Juventus, non è più giovanissimo e per tale ragione il tecnico Pochettino potrebbe acconsentire alla cessione.

Con Neymar, Mbappè e Messi in organico, Di Maria rischia di dover passare una stagione in panchina o fuori ruolo. Per tale motivo non è escluso che il Paris Saint Gemain lo metta sul mercato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

di maria juventus
Angel Di Maria (www.gettyimages.it)

Mercato PSG: dove può finire Di Maria

Non c’è dubbio che Angel Di Maria piaccia a diversi club di Serie A. Il calciatore, che ha sempre dimostrato di essere un elemento importante anche a Parigi, piace da sempre a Max Allegri, allenatore della Juventus, così come a Cristiano Ronaldo che ha condiviso con Di Maria lo spogliatoio al Real Madrid vincendo la “decima”.

Attenzione anche all’Inter dell’argentino Lautaro Martinez. Con i soldi di Lukaku non è impossibile che i nerazzurri possano investire su un calciatore di esperienza come Di Maria, per posizionarlo nel ruolo di mezzala come fatto da Carlo Ancelotti a Madrid e come accaduto con Luis Alberto nella Lazio di Simone Inzaghi.

Chi cerca un esterno importante è invece il Milan di Pioli. I rossoneri cercano un laterale destro e Di Maria sarebbe perfetto, ma il suo stipendio non sarebbe in linea con i parametri di Elliot. Insomma, se il mercato è fatto per sognare, vedere Di Maria in Italia non è così impossibile.

LEGGI: Le ultime sull’arrivo di Bernardo Silva in Italia

Di Maria
Angel Di Maria (Getty Images)

Di Maria: il problema è lo stipendio

Il problema per l’arrivo di Di Maria non è il costo del cartellino ma il peso dello stipendio dell’argentino. Il calciatore, che tra una stagione sarà libero a zero, potrebbe arrivare anche a prezzo di saldo, ma a Parigi percepisce un super-salario. Magari spalmando la stessa cifra su più anni l’affare potrebbe andare in porto.

di maria
PSG, Angel Di Maria (Getty Images)