Serie A 2021-2022: il perchè del calendario asimmetrico

Calendario Serie A 2021 22 sorteggio
Calendario Serie A 2021 22 sorteggio (Getty Images)

La nuova stagione di Serie A è ormai sempre più vicina, e i tifosi ormai non sono più nella palle per osservare da vicino le proprie squadre e i propri giocatori preferiti. Nella giornata di oggi è arrivato il primo grande passo per quello che sarà il prossimo campionato, ovvero la composizione del calendario. Quest anno però con una composizione ben diversa, ovvero con una disposizione asimmetrica delle partite. Una vera e propria novità, e che potrebbe portare a dei vantaggi importanti.

Serie A 2021-2022: calendario asimmetrico, il motivo

Serie A
Serie A (Getty Images)

Per quanto riguarda il campionato Serie A 2021-2022, la grande novità è sicuramente il calendario asimmetrico. La nuova disposizione infatti prevedrà l’ordine sparso delle partite tra girone d’andata e girone di ritorno. Una novità importante, e che va a differenziarsi anche rispetto agli altri campionati top europei. Ma perchè è avvenuta una rivoluzione così importante? Il motivo potrebbe essere una migliore distribuzione degli incontri, e in questo caso evitare che eventuali vincoli presenti all’andata, possano poi verificarsi anche al ritorno. Una spiegazione che è stata emanata dalla Serie A stessa, che ha risposto così in una nota.

LEGGI ANCHE: Calendario Serie A 2021/22: sorteggio in diretta a DAZN, tutte le partite

Calendario asimmetrico: alcuni criteri importanti

Serie A, cambia il protocollo
Serie A

La Serie A 2021-2022 si svolgerà con un calendario asimmetrico. Cambierà l’ordine delle partite tra girone d’andata e di ritorno, e in più potrebbe cambiare la composizione delle partite anche nel turno stesso. Ci sono poi altri criteri importanti:

-Una partita non potrà avere il ritorno prima che siano stati disputati almeno 8 incontri prima di essa
-niente derby programmati nel primo e nell’ultimo turno di campionato
-divieto nei big match nei turni infrasettimanali-nessun incrocio tra squadre che partecipano alle coppe europee
-alternanza tra Empoli-Fiorentina e Napoli-Salernitana
-Inter, Juventus e Milan giocheranno fuori casa la settimana giornata, tenendo conto delle finali di UEFA Nations League

LEGGI: Calendario Serie A 2021/2022: tutti i criteri e dove seguire i sorteggi