Sampdoria, Ranieri chiaro sul suo futuro: firma imminente?

Sampdoria-Roma live
Claudio Ranieri, allenatore Sampdoria (Getty Images)

La Sampdoria di Claudio Ranieri vince in rimonta contro il Verona di Ivan Juric. I blucerchiati sono ormai salvi e tranquilli di restare in Serie A ma vogliono continuare a far bene sino al termine della stagione.

Sampdoria-Verona, l’analisi di Claudio Ranieri

Al termine della gara di Marassi tra Sampdoria e Verona, Claudio Ranieri ha analizzato la vittoria dei suoi ai microfoni di Sky Sport.

Ho rimesso la squadra che aveva vinto al girone d’andata facendo una grande partita. Però loro sono partiti meglio di noi e chi stava giocando, lo stava facendo per il Verona. Ho cambiato 3 uomini ad inizio primo tempo ma è cambiato anche l’atteggiamento della squadra. Con questa mentalità, ce la fai a vincere”.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria-Verona, Ranieri batte Juric: la sintesi e gli highlights

Sampdoria Ranieri
Sampdoria Ranieri (www.gettyimages.it)

Calciomercato Sampdoria, Ranieri: “Futuro? Vorrei restare qui, sto bene”

Claudio Ranieri e la Sampdoria stanno decidendo il proprio futuro. Il tecnico ha il contratto in scadenza a fine stagione e ogni giorno potrebbe essere quello giusto per il rinnovo. A Sky Sport, l’ex Roma e Leicester tra le altre, ha fatto il punto della situazione.

Rinnovo di contratto?Ho incontrato Ferrero dopo la partita ma non ci siamo detti niente di che. Noi andiamo d’amore e d’accordo, poi si parlerà la prossima settimana se il presidente è disponibile. Io alla Sampdoria sto bene e vorrei restare. Se non resterò, verrò in studio a Sky e farò fuori qualcuno in studio (ride, ndr.)”.

Ferrero vuole continuare?Sì, io penso di sì. Penso si andrà avanti insieme, lasciateci un attimo parlare e vedere le cose come stanno“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Sampdoria, futuro Ranieri: parla Osti

Sampdoria Ranieri
Sampdoria Ranieri (Getty Images)

Sampdoria, Ranieri: “Vogliamo arrivare molto in alto”

La Sampdoria di Ranieri è ormai salva e tranquilla. I blucerchiati, però, vogliono continuare a far bene in campionato per terminare quanto più in alto possibile.

Quota 52 punti rappresenta lo “Scudetto” delle piccole?Parto col dire che non capisco come alcune squadre possano stare dietro di noi. I 52 punti sono il frutto del girone d’andata. Abbiamo fatto 26 punti, vincendo anche contro squadre che stanno ai primi posti. Abbiamo giocato alcune partite non belle e altre molto bene anche se abbiamo perso. Oggi il primo tempo non è stato all’altezza delle aspettative ma nel secondo tempo i ragazzi hanno rialzato la testa. Se alla fine non riusciremo a fare altri 26 punti e quindi 52, non farà niente. Ma è importante saper giocare sulla nostra molla”.

Juric?Tutti i nuovi allenatori sono fortissimi. Tutta la nuova generazione è così, ma anche io faccio parte della nuova generazione (ride, ndr.)“.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria, Quagliarella rinnova o va via?

sampdoria ranieri
Claudio Ranieri (Getty Images)