Reggiana-Cosenza, paura per Gliozzi: sviene dopo un contrasto di gioco

Cosenza (www.gettyimages.it)

Reggiana-Cosenza, tanta paura per l’attaccante degli ospiti Ettore Gliozzi che è svenuto dopo essere stato spinto dal difensore dei padroni di casa Arlind Ajeti (ex di Crotone, Frosinone e Torino in Serie A). Il calciatore ha subito ripreso conoscenza ed è stato portato fuori dal terreno di gioco in barella. A riportare questa notizia è il quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’.

ultime cosenza
Cosenza (www.gettyimages.it)

Reggiana-Cosenza, paura per Gliozzi: sviene in campo

Reggiana-Cosenza, attimi di terrore allo stadio al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia dopo che Ettore Gliozzi è svenuto dopo un contrasto con il difensore Ajeti. Dopo che il calciatore calabrese aveva realizzato il momentaneo gol del vantaggio, al terzo minuto di gioco (per la cronaca il match si è concluso sul punteggio di 1-1 con il pareggio firmato da Varone), si è scontrato a metà ripresa con l’ex centrale dei ciociari. Quest’ultimo lo ha spinto e lo stesso Gliozzi ha sbattuto violentemente la testa sul terreno di gioco perdendo i sensi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie B: malore in campo, salvato dal defibrillatore

Reggiana-Cosenza, Gliozzi sviene in campo

Reggiana-Cosenza, paura per Ettore Gliozzi svenuto dopo un contrasto di gioco con Ajeti che, a palla lontana, lo ha spinto fino a farlo cadere a terra e facendogli sbattere il capo. Subito dopo essersi accasciato, lo stesso atleta aveva richiamato l’attenzione sia dei calciatori in campo che dello stesso arbitro della gara.

Lo staff medico calabrese si è precipitato immediatamente in campo. Sono stati sei minuti di panico per tutti coloro che hanno vissuto la scena in prima persona. Dopo poco la notizia positiva: lo stesso attaccante ha ripreso conoscenza ed è stato portato via in barella tra gli applausi dei presenti, in direzione dell’ospedale ‘Santa Maria Nuova’ per una Tac di controllo.

LEGGI ANCHE >>> Serie B, è ufficiale: rinviata Reggiana-Cittadella per covid-19

Ettore Gliozzi (‘Storia’ dal suo profilo ufficiale Instagram)

Reggiana-Cosenza, il messaggio di Gliozzi su Instagram

Reggiana-Cosenza, Gliozzi non ricorda di essere svenuto. Il classe ’95, una volta rientrato negli spogliatoi, era confuso e poneva domande del tipo “Dove sono? Cosa mi è successo?“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, il colpo può arrivare dalla Serie B

Uno shock comprensibile. Fortuna che già pochi minuti dopo il giocatore ha voluto tranquillizzare tutti con un messaggio sul suo profilo ufficiale Instagram.