Parma, D’Aversa: “Abbiamo regalato la vittoria, Capello su certi errori ci cacciava”

D'Aversa
Parma, Roberto D'Aversa (www.gettyimages.it)

Parma-Genoa l’anticipo della 28esima giornata termina con un 1-2. Nel post partita di Parma-Genoa è intervenuto Roberto D’Aversa del Parma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sintesi Parma-Genoa

Parma-Genoa, le parole di D’Aversa

Nel post partita di Parma-Genoa è intervenuto Roberto D’Aversa a Sky Sport:

“Non c’è stata partita sotto il profilo del gioco e delle occasioni, complimenti a loro che portano a casa la vittoria con soltanto due tiri in porta e due gol. Sui numeri non ci sta partita, ma è il risultato finale l’unico numero che conta. Non possiamo essere soddisfatti di perdere una partita del genere. Perin è stato il migliore in campo. Abbiamo sbagliato sul primo gol e non ho visto determinazione.

Potevamo fare meglio sui gol, se noi ci giravamo ai tempi nostri con capello ci mandava via dall’allenamento, non possiamo essere così molli e soddisfatti della partita. Ok la prestazione, ma si poteva fare meglio in alcune circostanze che determinano la partita e il risultato finale. Era una partita importante ma non definitiva, la quota salvezza può variare, ma portiamo a casa zero punti al momento.

Sono tantissimi calciatori accostati a noi a gennaio, loro hanno giocatori come Scamacca in panchina. Siamo rammaricati ma prepariamo già la prossima”.

Roberto D'Aversa
Parma, Roberto D’Aversa (www.gettyimages.it)