Calciomercato Juventus: Morata verso il riscatto, Dybala può dire addio

Paulo Dybala
Juventus Dybala (Getty Images)

Il calciomercato della Juventus continua a proseguire, e intanto la squadra di Pirlo è impegnata in una dura lotta per avvicinarsi all’Inter, attualmente prima in classifica con un discreto vantaggio. I bianconeri però pensano già al futuro, guardano avanti, ed in particolare si concentrano sul futuro di due attaccanti: Alvaro Morata e Paulo Dybala. Lo spagnolo ha convinto tutti, e nonostante qualche prestazioni sotto tono, è riuscito a dare un bell’impatto sul reparto offensivo. La stagione della Joya è stata invece fin qui negativa, costellata da infortuni e tantissime incertezze su qualche sarà la sua prossima maglia.

Calciomercato Juventus: Morata ha convinto, sarà riscattato

Alvaro Morata e Andrea Pirlo (Foto: Istagram Andrea Pirlo)

Alvaro Morata sarà riscattato dalla Juventus. Ormai è cosa certa di come l’attaccante spagnolo abbia già convinto Pirlo e dirigenza: il giocatore ha dato un ottimo apporto al reparto offensivo, segnando diversi gol e servendo degli assist importanti. Il suo futuro sarà con ogni probabilità ancora in bianconero, con un riscatto costerà 45 milioni di euro, con la possibilità di prolungare il prestito per un anno per altri 10 milioni, per poi acquistarlo in via definitiva a 35 nel 2022. Insomma, cifre a parte Morata sarà della Juventus, con tutte le garanzie del caso, e tante prestazioni da cui ci si aspetta il massimo.

LEGGI: Calciomercato Juventus, il piano dei bianconeri per riavere Morata

Ultime Juventus: futuro Dybala, può esserci l’addio

Ronaldo
Alvaro Morata e Paulo Dybala (www.gettyimages.it)

La stagione di Paulo Dybala ha fin qui deluso tutti, giocatore compreso. Il futuro della Joya è più incerto che mai, e in questo momento il suo addio non è affatto da escludere. Gli infortuni hanno certamente condizionato tutto, e per di più c’è ancora da chiarire la spinosa vicenda legata al rinnovo di contratto: i dialoghi tra agente Antun e Vecchia Signora non sono proseguiti, e adesso lo stallo è un altro ostacolo duro da superare. Rinnovo lontano, cessione sempre più vicina. Intanto la scadenza è fissata nel 2022, data che spaventa tutti, nonostante la grande volontà di continuare insieme.

LEGGI ANCHE: Ultime Juventus, infortunio Dybala: calvario Joya, ecco quando può tornare

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Juventus, Dybala sacrificato: maxi scambio in arrivo