Sampdoria, Ranieri: “Irrati? Meglio stia al VAR, oggi non mi è piaciuto per niente”

Calciomercato Lille Ranieri
Calciomercato, Claudio Ranieri riparte dalla Ligue 1: c'è il Lille (Getty Images)

Subito dopo la fine della partita persa dai suoi contro il Bologna per 3-1 è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri.

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri (Getty Images)

Le parole di Ranieri dopo Bologna-Sampdoria

Queste le parole raccolte dalla nostra redazione del mister della Sampdoria, Claudio Ranieri subito dopo il ko dei suoi contro il Bologna di Mihajlovic: “Ci manca un po’ di malizia, siamo stati ingenui sui primi due gol loro. Sul 3-1 in contropiede potevano farle il quattro, non meritavamo di perdere forse il pareggio era giusto. Irrati? Meglio al VAR, oggi non mi è piaciuto per niente. I gol subiti sono nati da una decisione sua sbagliata. Se ha scontentato pure Mihajlovic c’è qualcosa che non va. Non mandiamo via gli arbitri bravi in campo perché ci servono.

Se avessi quel Soumaro che al capitano lo maltratta, Palacio è andato via in tranquillità. Ci manca la cattiveria sportiva, vengo e ti contrasto. Senza far male, ma farsi sentire. Peccato perché la partita è stata bella e meritavamo anche di vincere. Non ci manca la fiducia perchè potevamo essere demoralizzati, ma i ragazzi hanno spinto e non mollano mmai. Cercare di non protestare con l’arbitro, altrimenti tu non riprendi una partita sull’1-.0, siamo andati molto più vicini noi a loro sul risultato. Quagliarella? Super campione per tutto, è un capitano non solo con la fascia”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna-Sampdoria: risultato live e highlights