Pioli dopo Milan-Udinese: “Mi aspettavo di più, siamo delusi”

Milan
Milan

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni Sky dopo il pareggio contro l’Udinese. Queste le sue parole.

Pioli dopo Milan-Udinese

“Mi aspettavo qualcosa di più, sapevamo la difficoltà della gara. Serviva più qualità nei duelli. Su Leao? Oggi avevamo in campo delle caratteristiche non ideali, Zlatan o Mandzukic erano meglio per scardinare delle difese così. Abbiamo fatto fatica e potevamo essere più determinati. Tonali? E’ uscito per precauzione per una contrattura, valuteremo nei prossimi giorni come per gli altri giocatori. Speriamo, gli impegni saranno tanti e difficili. Sul passo indietro rispetto alla partita di Roma? Le partite vanno sviluppate a seconda di cosa fanno le avversarie. Oggi siamo stati meno veloci del solito, con poche iniziative personali. Il rimpianto è aver preso gol, abbiamo concesso poco. Bene in campo, ma non nella nostra migliore serata. Siamo delusi da questa prestazioni, è normale che sia viste le nostre ambizioni. Per voi siamo sembrati la squadra migliore del mondo domanica, oggi non siamo stati così brutti. Capisco che per voi è difficile mantenere un equilibrio”

QUESTI I RISULTATI DI SERIE A