Juventus-Spezia, infortunio De Ligt: le parole di Paratici

Serie A Juventus
Serie A Juventus

La Juventus apre il 25esimo turno di Serie A contro lo Spezia. La gara dall’Allianz Stadium sarà fondamentale per i bianconeri dopo il pari amaro del Bentegodi contro il Verona

Juventus-Spezia, le parole di Paratici

Prima del fischio d’inizio di Juventus-Spezia, Fabio Paratici, CFO del club bianconero, ha parlato della gara insidiosa di questa sera. Ecco le sue considerzioni ai microfoni di Sky Sport.

“Purtroppo agli occhi di chi non è di calcio conta sempre e solo vincere. Il risultato è fondamentale, ma per raggiungerlo bisogna fare tante cose. Noi seguiamo questa idea, anche stasera sarà una partita di calcio e cercheremo di portare a casa i tre punti”.

Avete fatto scelte conservative con Pirlo?Non è conservativo. Siamo qui da undici anni, i cicli ne durano tre o quattro: abbiamo già cambiato per tre o quattro volte, e siamo sempre riusciti a vincere. Quest’anno abbiamo comunque rinnovato, abbiamo intrapreso una nuova linea, siamo coscienti e convinti che questa linea andrà avanti“.

Se potesse cambiare una sola cosa dello scorso mercato? Non sono su lascia o raddoppia. Logicamente le scelte devono essere contestualizzate al momento, non a posteriori. Dopo dieci anni o uno le cose possono cambiare. Siamo convinti di quello che abbiamo fatto, abbiamo ringiovanito la rosa e cambiato allenatore. Siamo stati contenti di quello che abbiamo fatto“.

Come sta vedendo Pirlo in questo percorso? Ad Andrea piace la pressione, così come piace a tutti noi che abbiamo fatto calcio ad alto livello, e ne godiamo. La squadra cerca di avere una certa linea di gioco, siamo convinti di quello che facciamo. Le assenze non sono un argomento che utilizziamo: abbiamo una rosa competitiva, certo è che quando hai fuori tanti giocatori di un certo peso allo stesso momento, anche per una questione di cambi, pesa un po’“.

Infortunio di De Ligt? De Ligt ha preso un colpo sabato, ha provato oggi e sentiva dolore, abbiamo preferito preservarlo. Gioca Frabotta“.

Juventus, Pirlo recupera un pezzo importante per lo Spezia

Juventus Spezia
Juventus Spezia

Juventus-Spezia, le parole di Chisoli

Il Presidente dello Spezia, Stefano Chisoli, ha analizzato la gara dell’Allianz Stadium ai microfoni di Sky Sport.

“Rappresenta tanto questa partita. Quando sono usciti i calendari in estate, questa era una delle partite che aspettavamo il prima possibile. Abbiamo dimostrato che possiamo far bene contro chiunque”.

Ronaldo contro Gyasi?Beh, Ronaldo è il miglior calciatore del mondo ma anche Gyasi sta facendo bene“.

Salvezza? “E’ ancora distante, è una strada lunga e faremo il possibile”.

Italiano corteggiato dalle big? “Sento in giro tante cose ma lui con noi si trova benissimo e noi con lui

Juventus (1)
Juventus