Orsato a 90° Minuto: “Pjanic-Rafinha? Ho sbagliato, devo ammetterlo”

Arbitro Orsato
Arbitro Orsato (Getty Images)

Da oggi gli arbitri di Serie A parleranno in TV. Quello di oggi però sarà soltanto un primo passo verso l’apertura totale al pubblico delle considerazioni degli arbitri italiani. Oggi si comincia con l’arbitro Daniele Orsato, ospite a 90° Minuto.

Serie A, l’arbitro Orsato in TV: le sue parole

L’arbitro Daniele Orsato, a 90° Minuto, ha avviato la grande svolta storica del calcio italiano. Il fischietto di Schio è solo il primo arbitro in attività a fermarsi davanti alle telecamere. Ma non parlerà delle sue decisioni in Spezia-Parma, diretta ieri ma solo delle scelte passate.

“Se verrà utilizzato per la polemica non andremo da nessuna parte. Cerchiamo di sfruttare quest’occasione per fare chiarezza”.

Il fallo di Pjanic su Rafinha in Inter-Juve?Non serve andarlo a rivedere, sicuramente è un errore. La vicinanza non mi ha portato a vedere quello che poi ha mostrato la tv. L’ho vista in modo diverso, è stato un contrasto in volo e l’ho valutato male. Il VAR non è potuto intervenire per cui resta l’errore“.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, i risultati della 24esima giornata

Serie A Orsato
Serie A Orsato (Getty Images)

Serie A, Orsato: “Quando sbagliamo dobbiamo ammetterlo”

Daniele Orsato ha parlato anche della pressione che quotidiana sugli arbitri e sulle differenze di arbitrare in Serie A e in Europa.

“Gli errori li facciamo e non ci tiriamo indietro quando si tratta di ammetterli. Continueremo a lavorare sui nostri errori e miglioreremo cercando di commetterne sempre meno”.

Più difficile arbitrare in Europa oppure in Italia?Io non cambio il mio modo di arbitrare dalla Serie A alle gare di Champions. Non trovo grande differenza tra arbitraggi in Italia o all’estero. E in Serie A non ci sono affatto gare facili“.

Orsato Daniele
Orsato Daniele (Getty Images)

Orsato: “Arbitrare senza pubblico è difficile”

Anche per gli arbitri di Serie A è complicato lavorare senza pubblico: parola di Orsato.

“Arbitrare senza pubblico è ancora più difficile, manca anche a noi. Speriamo tutti di tornare al più presto alla normalità”.

L’ultimo episodio commentato da Daniele Orsato è il simpatico siparietto con Cristiano Ronaldo che volle controllare l’orologio della “Goal Line Technology: “Ronaldo voleva sapere come funzionava l’orologio”.

Daniele Orsato
Daniele Orsato (Getty Images)