Milan, Maldini: “Romagnoli non è contento della panchina, nessuna novità per i rinnovi”

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan (Getty Images)

Roma-Milan Serie A. Si chiude la domenica del campionato italiano con Roma-Milan posticipo della 24esima giornata di Serie A. Nel pre partita di Roma Milan ha parlato Paolo Maldini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formazioni ufficiali Roma-Milan

Roma-Milan, intervista a Maldini

Paolo Maldini ha parlato nel pre partita di Roma-Milan:

“Quando chiama il Milan fa sempre effetto a tutti anche i grandi calciatori. Tomori è un giocatore con caratteristiche particolari, è rapido e di intensità, per noi è un gran rinforzo per il finale di stagione.

Sicuramente Romagnoli non è contento, ma abbiamo 17 punti in più rispetto allo scorso anno e lo dobbiamo a chi ha giocato tutte le partite come anche Alessio Romagnoli.

E’ una settimana particolare con Ibra a Sanremo, non lo nascondiamo e ci aspettiamo sempre il massimo. Ho pensato di parlare alla squadra, ma bisogna dare tempo a tutti perché non saprei che altro potrei chiedere a questa squadra che sta dando tutto. Colloqui personali con qualche giocatore, ma niente di più.

Per Tomori abbiamo un diritto di riscatto molto alto, vedremo noi se accettarlo o no. Per Donnarumma, Ibra e Calhanoglu ci sono colloqui settimanali per il rinnovo di contratto, in questo momento non ci sono grandi novità da raccontare.

L’anno scorso abbiamo tardato a rinnovare Ibra, lui aveva già preso questo impegno e siamo in grado di gestire questa situazione”.

Calciomercato Milan Maldini
Paolo Maldini (www.gettyimages.it)