Calciomercato Milan: addio Donnarumma, bomba da Madrid

Donnarumma tifosi milan
Donnarumma Juventus (Getty Images)

Gigio Donnarumma potrebbe andare via. Il portiere rossonero non ha ancora firmato il rinnovo di contratto. Per questa ragione il numero 99 potrebbe andare via da svincolato.

Calciomercato Milan: addio Donnarumma, bomba da Madrid

Gigio Donnarumma è più giovane calciatore della storia della Serie A ad aver tagliato il traguardo delle 200 presenze.

Se rimarrà in Italia, il portiere potrebbe superare ogni record giocando ogni anni. Tuttavia, il futuro di Donnarumma, rimane molto incerto.

La permanenza al Milan del calciatore, infatti, non è scontata. Nelle ultime ore, visti i tanti impegni di campo, le voci sul suo fatidico rinnovo sono calate. Ma più passa il tempo e più i rumors su un suo addio si fanno insistenti. Tra i club in prima linea, ci sarebbe il Real Madrid per prenderlo a zero.

Donnarumma Milan rinnovo
Donnarumma MIlan (Getty Images)

Mercato Milan: Donnarumma al Real Madrid? Le ultime

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo, vicino al Real Madrid, Defensa Central, sembrerebbe che il procuratore di Gigio abbia proposto il suo assistito a diverse big europee tra cui il Real Madrid.

Ovviamente, in caso di calciatori in scadenza, proporre un assistito è prassi, anche solo per strappare al club di appartenenza un contratto migliore.

Mino Raiola così potrebbe presentarsi con un’offerta nero su bianco in mano da un altro club, in maniera tale da ottenere uno stipendio migliore.

Strategia o verità? Ancora non è chiaro saperlo, ma più passa il tempo, più il mistero si infittisce.

donnarumma Milan
Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma (Getty Images)

Ultime Milan: Raiola contatta il Real e non solo

Come detto, per l’addio di Donnarumma al Milan in scadenza di contratto, il suo agente avrebbe dunque contattato il Psg ma anche il Manchester City e Real Madrid. Sempre secondo fonti spagnole il club spagnolo non avrebbe presentato offerte concrete ad oggi. Ma la telefonata resterebbe confermata.

Intanto per il rinnovo la strada resta in salita: la differenza tra offerta (7,5milioni) e richiesta (10milioni) è ancor alata.

La volontà di Donnarumma sarebbe sempre quella di rimanere per giocare la Champions con il Milan. Nel caso in cui arrivasse un’offerta dal Real, che ha già in rosa Lunin e Courtois (pagato nel 2018 40 milioni di euro), per Gigio potrebbe essere complicato dire “no”.

ibrahimovic e donnarumma milan
donnarumma e ibra milan