Nicola dopo Cagliari-Torino: “Non mi prendo meriti, contento dei ragazzi”

spezia Nicola
Davide Nicola (www.gettyimages.it)

Davide Nicola, tecnico del Torino, ha parlato ai microfoni Sky dopo la vittoria contro il Cagliari. Queste le sue parole.

Nicola dopo Cagliari-Torino

“Sono molto contento per la vittoria, e soprattutto per i miei ragazzi. Siamo riusciti a tenere il baricentro alto quando abbiamo potuto, la strada da fare per salvarci è tanta, e noi dobbiamo continuare a lavorare. Il mio obiettivo è quello di dare il giusto equilibrio a questa squadra. Sull’arrivo al Torino? A me interessa di quello che stiamo facendo attualmente, oggi sono arrivati tre punti fondamentali per noi. I ragazzi sono consapevoli, si deve lavorare sempre, non può arrivare tutto subito. Sulla coesione del gruppo? C’è unione di intenti, difficile pensare al contrario. Sui meriti all’allenatore? Non penso sia giusto prendersi meriti, ognuno li ha. Anche un mio collaboratore che lavora molto sui calci d’angoli, oggi un gol è arrivato in quel tipo di occasione. Vedo lo stato emotivo dei giocatori, sono molto contento e dobbiamo preparare partita dopo partita. E’ un campionato lungo e molto particolare”

QUESTI I RISULTATI IN SERIE A