Inter, Conte: “Gara difficile, Lukaku era stato criticato…”

Antonio Conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ha parlato a Sky Sport dopo la gara contro la Lazio.

Intervista ad Antonio Conte dopo Inter-Lazio

“Era un obiettivo il primo posto, lo inseguivamo da un po’ di tempo, ora siamo in testa e lo abbiamo fatto oggi contro un’ottima squadra. Faccio i complimenti a Simone Inzaghi, erano una squadra tosta con 6 vittorie consecutive. Questo dimostra anche la nostra forza mentale che stiamo dimostrando. Sono molto contento per i ragazzi, e’ inevitabile che questo sia per noi un punto di partenza e non di arrivo. Arrivare ne Derby davanti è molto meglio, sarà una partita bella tra due squadre forti”.

Antonio Conte a Sky Sport nel postpartita

“Lukaku? Sicuramente ha dato una risposta, ma l’ha fatto tutta la squadra. Anche Lautaro ha fatto una grande gara, anche Perisic e Brozovic. Diventa difficile non parlare bene di nessuno. E’ importante dare risposte del genere quando avevano visto gare opache. Qualcuno parlava dopo la Coppa Italia e il derby, però non vedo questo. Ci sono momenti di forma bassi, oggi è tornato in maniera prepotente, aveva bisogno di questo Romelu e serviva tutta la squadra che affronta la gara con questa voglia e questo piglio. Contro una grandissima Lazio c’è da fare un applauso a tutti, ad Eriksen che ha capito cosa vogliamo da lui. Penso che il fatto che abbia giocato due gare, ha fatto capire a tutti quanto vale. Ha fatto una buonissima partita, questa è la squadra. Noi abbiamo bisogno di tutti anche di chi ha recuperato. Come Vecino che è importante, non gioca con noi e ora sta bene. Le risposte arrivano da tutti. Dobbiamo lavorare ancora così perchè c’è un unico obiettivo che è l’Inter e rendere orogliosi i tifosi.

Eriksen ha avuto problema a capire il calcio italiano che è molto tattico, ora ha cominciato a capire e ad entrare dentro alcune situazione. Abbiamo provato ad inserirlo in tutte le maniere e cambiare sistema. Lui adesso ha fatto un passo verso di noi, e inizia a capire l’italiano. Ora parla con i compagni e capisce cosa serve alla squadra”.

Ultime Inter: Skriniar nel post gara

“La Lazio è una buona squadra, hanno fatto tanti risultati, sapevamo che partita dovevamo fare. Potevamo segnare di più. Dispiace per il gol subito. Primo posto? Lavoriamo sempre per questo, vogliamo stare in alto, siamo contenti e ci godiamo la vittoria e prepariamo il derby”.

Antonio Conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)