Juventus, Pirlo: “Ronaldo? Ecco cosa ci siamo detti”

Calciomercato Juventus Scamacca
Andrea Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha parlato a Rai Sport dopo la gara tra Inter e Juve.

Intervista a Pirlo dopo Inter-Juventus

“Non è facile mantenere questo ritmo per tutte le partite, dobbiamo provare a farlo. Ronaldo? Quando esci in una gara così vuoi giocare, dobbiamo pensare anche al campionato e volevo preservarlo per qualche minuto.

Tattica? Abbiamo preparata bene, i ragazzi erano convinti di fare questa partita, se gioca uno o un altro non cambia nulla. Se gioca Bonucci o Demiral non deve intaccarci. Abbiamo affrontato l’Inter con un grande atteggiamento, siamo andati sotto e c’è stata una reazione.

Ronaldo via? Non c’è nessun contratto per giocare, lui sa bene che è un punto fondamentale ma può anche rifiatare. Deve essere sempre al top, lo ha dimostrato questa sera dopo qualche critica arrivata nella gare precedenti.

Cosa ci siamo detti? Gli ho detto che deve rientrare che dobbiamo pensare anche a sabato, sta giocando tante partite e ogni tanto un po’ di riposo fa bene.

Tournover o tattica? In base agli avversari e come avevamo recuperato, ho mandato in campo i migliori per questa gara. Abbiamo una rosa ampia e non ho problemi a far giocare uno o l’altro, in base al momento di forma decido la formazione.

Scelta abbassarsi nella ripresa? Merito dell’Inter e della loro voglia di recuperare. E’ normale non avere la pressione del primo tempo per tutta la gara. Siamo sempre stati ordinati e quando tieni bene il campo è difficile subire.

Svolta contro il Napoli? Quella gara ci ha riacceso, ci ha dato grande forza dopo la sconfitta contro l’Inter”.

 

Intervista a Paratici

Anche Fabio Paratici ha parlato a margine della gara:

“Pirlo? Siamo contenti di Andrea Pirlo, siamo contenti per l’atteggiamento ed il gioco espresso in campo. Possiamo che sia un buon viatico per il momento decisivo della stagione”.

Intervista a Rabiot dopo la partita

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus, ha parlato così ai microfoni di Rai Sport dopo la gara

“Era importante: dopo aver perso in campionato ottenere questa vittoria, si è vista una squadra diversa e abbiamo dimostrato di essere all’altezza dell’Inter. C’è ancora un match da giocare e sarà una gara molto complicata, lo spirito di rivincita che si è visto questa sera dovrà essere riportato anche in campionato”.

Calciomercato Juventus Scamacca
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)