FIFA 21 FUT: carte ore nei pick della Fut Champions: ecco cosa succede

Fifa 21
Fifa 21

Fifa è senza dubbio il gioco più giocato del momento, specie per la sua modalità più competitiva, ovvero l’Ultimate Team. Nello specifico parliamo del Fut Champions, sistema in cui ci sono 30 partite da disputare nel weekend, e che alla fine consentiranno di riscattare premi succosi ogni giovedì. Come a volte è capitato anche in passato, in mattinata è stato riscontrato un errore per quanto riguarda i cosiddetti “pick”, ovvero delle carte In Forma di colore rosso. Molti utenti hanno già inoltrato diverse lamentale, ecco cosa sta succedendo.

FIFA 21 FUT: errore nei pick del Fut Champions, ci sono delle carte oro

Fifa 21
Fifa 21

Stamattina si è verificato un errore per quanto riguarda i premi della Weekend League: sono infatti presenti dei giocatori oro anzichè i soliti pick di colore rosso. Un problema che ha mandato in subbuglio l’intera community del gioco calcistico, e che ha visto tantissime lamentale inoltratate alla casa produttrice EA. Carte oro rispetto ai normali giocatori in forma quindi, e che senza dubbio hanno scatenato tanto malumore nell’utenza generale. Il dubbio maggiore resta: meglio conservare i pick, oppure aprirli con la speranza che ne diano altri? 

LEGGI ANCHE: TOTW 18 Fifa 21, la squadra della settimana di FUT: la prediction

FIFA 21: pick sbagliati, ecco cosa succederà

Fifa 21
Fifa 21

L’EA si è subito messa a lavoro per risolvere il problema relativo ai pick del FUT Champions, modalità giocata dalla maggior parte dei player di FIFA. Le carte oro hanno suscitato tanto malumore, e la casa produttrice provvederà nelle prossime ore a “risarcire” tutta l’utenza, ovviamente con i premi stabiliti. Non abbiate paura quindi, anzi aspettatevi i vostri pick già nella giornata di oggi, oppure nei giorni a seguire.

LEGGI: FIFA 21 TOTY: svelata la squadra dell’anno! (UFFICIALE)

FIFA 21: il meglio del TOTW18

Intanto su FUT è disponibile da ieri sera il TOTW18, pieno di giocatori molto interessanti. Il primo è senza dubbio Neymar nel ruolo di ES, poi troviamo De Jong del Barcellona, Benzema del Real Madrid e Bernardo Silva del Manchester City. In secondo piano occhio anche a Kostic con il suo 90 di velocità, e a Pope del Burnley (consigliatissimo quest anno).