Milan, Kjaer: “Sono nel posto dove vorrei chiudere la mia carriera”

Milan Kjaer
Milan Kjaer (Getty Images)

Simon Kjaer è una delle sorprese più belle e piacevoli di questo inizio di stagione del Milan. Il difensore danese è arrivato lo scorso anno senza troppo clamore, anzi in sordina dopo le ultime stagioni in alti e bassi. Pioli ora non può più farne a meno, e anche i tifosi sembrano essere sempre più soddisfatti di lui. Il centrale si è raccontato in un’intervista a TV2, ecco quanto riportato dalla nostra redazione.

Ultime Milan, Kjaer sul rinnovo e sogno Scudetto: “Vorrei chiudere la carriera qui. Credo allo Scudetto”

Kjaer Milan
Kjaer rinnova con il Milan (Getty Images)

Simon Kjaer ha voluto parlare soprattutto del suo futuro, dicendo la sua sulla questione relativa al rinnovo di contratto:

“Spero di restare qui per molti anni, non sono mai stato così bene. Questo è un anno molto positivo per noi, sono contento. Sono nel posto in cui mi piacerebbe chiudere la carriera, non voglio ritirarmi, è una mia ambizione restare qui. Se dovessi continuare a giocare così, sono sicuro che il Milan mi rinnoverà il contratto. Sogno Scudetto? Ci crediamo, la strada da fare è molto lunga, ma si può fare. La vittoria dello Scudetto sarebbe la soddisfazione più bella della mia carriera, o potrebbe essere l’Europeo!”

LEGGI ANCHE: Milan, infortunio Kjaer: fissati i tempi di recupero

Milan: Kjaer parla di Pioli

milan gabbia coronavirus
Stefano Pioli (Getty Images)

Simon Kjaer ha parlato anche di Stefano Pioli, ed in particolare sull’ottimo rapporto che li lega. Il difensore ha voluto elogiare parecchio il suo tecnico, non solo sulla panchina, ma anche e soprattutto come uomo. “Si interessa di me dal punto di vista personale”. Grande stima e fiducia tra i due, che sono alcuni degli artefici di questo grande percorso del Milan. Infine sono arrivate anche delle parole su Ragnick, con Kjaer che ha invece sempre sperato nella permanenza di Pioli.

Simon Kjaer: esperienza e leadership

Arrivato in sordina, ora è uno dei migliori del Milan. Stiamo parlando di Simon Kjaer, giudicato da molti come il miglior difensore rossonero in rosa. Il danese ha convinto tutti, ha reso grande il reparto difensivo, e si sta imponendo come uno dei leader della squadra. Esperienza pura e crescita, anche se in età avanzata.

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Milan, Maldini: “Scudetto? Con Ibra si può. Sui rinnovi…”