Calciomercato Fiorentina, assalto a Piatek: la formula

Avvio di stagione da dimenticare da parte della Fiorentina di Rocco Commisso che aveva altri piani in mente in vista di quest’anno. Il club viola si trova ad 8 punti in 9 giornate e già con un esonero, quello di Iachini sostituito da Prandelli. Il nuovo tecnico viola è risultato positivo al coronavirus e c’è la possibilità che anche alcuni calciatori viola lo siano in vista della sfida delicata contro il Genoa di campionato. La Fiorentina ha bisogno di reagire e dovrà farlo in campo, mentre la società si prepara per la prossima sessione di calciomercato dove dovranno arrivare rinforzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorentina, Prandelli positivo al Covid 19

Calciomercato Fiorentina, obiettivo Piatek

Krzysztof Piatek ha lasciato il segno in Serie A con quell’anno tra Genoa e Milan, dove a suon di gol si è fatto riconoscere come il pistolero. La stagione successiva però per Piatek è stata caratterizzata da pochissimi gol e tante prestazioni negative, per questo il suo addio con il Milan che ha deciso di puntare su Ibra e venderlo in Bundesliga all’Herta Berlino. Ora su Piatek tornano però ad essere interessati i club di Serie A, tra cui anche la Fiorentina. già la scorsa sessione di mercato c’è stato un tentativo per riportarlo nel nostro campionato.

piatek fiorentina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Milenkovic nel mirino

Mercato Fiorentina, assalto a Piatek: la formula

E’ a gennaio che la Fiorentina farà partire l’assalto a Piatek. L’attaccante polacco non è considerato all’Herta Berlino e ha voglia di riscatto, mentre i viola hanno bisogno di una punta e lui può far al caso loro. La società della Fiorentina sta già lavorando per una formula, si pensa di chiudere l’affare a 20 milioni di euro tra prestito e riscatto.

piatek

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, le parole di Fonseca sugli infortunati

Fiorentina, Piatek per risolvere i problemi in attacco

La Fiorentina è uno dei peggiori attacchi della Serie A e per questo bisognerà intervenire per cambiare le cose. I viola vogliono provare a raggiungere la zona d’Europa League in vista del prossimo anno e sarà necessario affidarsi ad un bomber vero. Piatek può tornare in Italia e firmare con i viola con questa missione.

piatek herta berlino

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, Pioli parla di Ibra e Leao