Calciomercato Milan: follia Donnarumma, ecco cosa hanno accettato per tenerlo

calciomercato milan donnarumma
calciomercato milan donnarumma

Gigio Donnarumma lascia il Milan? Non arrivano ancora buone notizie per i tifosi da Calahanoglu, ma per il portiere rossonero…

Calciomercato Milan: addio Donnarumma, l’offerta per il rinnovo

I tifosi rossoneri sono infuriati per la gestione dei rinnovi di Gigio Donnarumma. Il Milan, infatti, rischia di perdere il portiere a zero nel mercato estivo.

Il Milan e Gigio Donnarumma, infatti, come riportato dal TS stanno trattando il rinnovo del contratto. I contatti con Mino Raiola sono costanti e le parti cercano di chiudere il cerchio.

A differenza di Calhanoglu, che sembra sempre più ad un passo dall’addio, i tifosi rossoneri possono star più sereni perchè per Donnarrumma (soprattutto grazie alla sua volontà) tutti gli elementi del nuovo accordo economico sembrano oramai definiti.

Donnarumma nei prossimi anni arriverà a guadagnare circa 8 milioni all’anno. Una somma importante, che rappresenterebbe un incremento di 2 milioni netti rispetto al contratto di oggi che avrà termine il 30 giugno 2021.Donnarumma Milan

Mercato Milan: Gigio resta, Calhanoglu no

Dunque, sembra oramai segnato il destino di Donnarumma. La domanda che tutti si pongono oggi è come mai il club rossonero sia arrivato così vicino alla scadenza per Donnarumma, Calhanoglu e Ibrahimovic?

Per fortuna dei rossoneri Gigio Donnarumma ha sempre manifestato la sua volontà di rimanere al Milan e davanti a questo desiderio, Raiola non si sarebbe opposto.Donnarumma Milan

Mercato Milan: resta anche Antonio Donnarumma

Per tenere Gigio Donnarumma in rosa, il Milan avrebbe accettato di tenere anche l il fratello Antonio, anch’esso in scadenza nel 2021. Gigio è convinto della sua scelta e vuole andare in Champions League con il Milan e giocarla con questa maglia.

Ora l’ultimo problema resta la clausola: Raiola vorrebbe inserire da tempo con una cifra bassa (35 milioni) che diventi esercitabile – senza limiti tra Italia ed estero – nel caso in cui il Milan si qualifichi per la Champions League. Situazioni che andranno limate, magari entro la fine del 2020.

Intanto la nuova scadenza dovrebbe essere fissata al 30 giugno 2024. Tra l’altro va anche ricordato come Donnarumma, nella gerarchia dei capitani, ora sia secondo in rosa.

 

Se sul lato Donnarumma c’è ottimismo, su quello di Hakan Calhanoglu come detto c’è motlo pessimismo: Gordon Stipic, ha chiesto al Milan 7 milioni garantiti per rimanere. Una follia.Raiola Donnarumma Milan