Milan-Lille, Dalot e Brahim Diaz analizzano la sconfitta

Calciomercato juventus Dalot
Calciomercato juventus Dalot (Getty Images)

Il Milan perde a San Siro contro il Lille. I rossoneri cadono 0-3 contro i francesi dopo una gara tutt’altro che positiva.

Milan-Lille, le parole di Dalot

Al termine di Milan-Lille, Diogo Dalot, difensore rossonero ha commentato la durissima sconfitta ai microfoni di Sky Sport.

“Siamo molto delusi, abbiamo iniziato bene con il possesso palla e avremmo potuto giocare molto più tranquillamente. Abbiamo sbagliato cose che di solito non sbagliamo e ora ci tocca recuperare, fisicamente e mentalmente”.

Cosa è successo?Abbiamo preparato bene questa gara, eravamo fiduciosi di prendere i tre punti. Poi purtroppo nel calcio tutto può succedere e ora dobbiamo subito tornare in corsa. Abbiamo concesso gol che di solito non prendiamo”.

Cosa dirà Pioli?Ci dirà che dobbiamo continuare a dare tutto in campo. Avremmo potuto essere più aggressivi quando non eravamo in possesso palla e ora dobbiamo reagire”.

Milan-Lille 0-3: rileggi la sintesi del match

Milan Dalot
Milan-Lille, parla Dalot (Getty Images)

Milan-Lille, l’analisi di Brahim Diaz

Anche Brahim Diaz, attaccante del Milan, ha analizzato la sconfitta ai microfoni di Sky Sport.

“Credo che non abbiamo giocato un’ottima partita però abbiamo regalato due gol agli avversari. Ora serve restare concentrati e con i piedi per terra per le prossime partite”.

Lezione per il futuro?Dobbiamo continuare così. Il risultato di questa sera non ci va giù, dobbiamo continuare a lavorare con la testa bassa per riprenderci subito”.

Ruolo preferito?Io darò il massimo dovunque mi metterà il mister”.

brahim diaz milan
Brahim Diaz Milan (Getty Images)