Lazio: tampone Immobile, arriva la svolta

Tampone Ciro Immobile
Ciro Immobile Tampone Ciro Immobile

Lazio, altra giornata decisiva. Oggi ancora tamponi per i calciatori, anche per Ciro Immobile, attaccante della Lazio alle prese con il coronavirus

Notizie Lazio: tampone Immobile per il coronavirus

Sarà probabilmente quella di oggi la giornata decisiva per Ciro Immobile e compagni. La Lazio sottoporrà i suoi calciatori ad un nuovo giro di tamponi contro il Covid-18.

Come riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi in questi giorni dovrà fare i conti con le preoccupazioni legate al rischio che il contagio si allarghi all’interno dello spogliatoio.

Per questo motivo, questa mattina, sono previsti nuovi controlli a tappeto  a 48 ore dalla partita di Torino. Questi saranno da ripetere anche domani nell’imminenza della trasferta. La Lazio è in ansia per le condizioni di Ciro Immobile e non solo.

lazio allenamento
Ciro Immobile, allenamento Lazio (www.gettyimages.it)

Ultime Lazio: Immobile falso positivo?

Intanto Immobile ieri ha fatto preoccupare tutti con una foto postata dalla compagna. 

Inzaghi, dopo il rientro in nottata, ha preferito non tornare a casa. Due componenti dello staff tecnico e quattro giocatori, bloccati dall’Uefa, sono in isolamento domiciliare e non erano andati in Belgio.

In questi gironi, per questo motivo, la Lazio ha accettato i risultati UEFA anche se “border line”.

Dai controlli, approssimativi, della UEFA erano emersi due calciatori asintomatici e senza alcuna carica virale, uno di questi due dovrebbe essere Immobile.

Andreas Pereira era stato classificato (come Hakimi dell’Inter) “falso positivo”: aveva in precedenza superato un’infezione respiratoria (non Covid). Per questo motivo alla fine la Uefa lo aveva autorizzato a partire mercoledì verso Bruges dopo il secondo tampone negativo. L’ex Manchester United, già reinserito nel “gruppo squadra”, risultava a detta della società negativo da giorni. Vedremo, tra oggi e domani, come finirà e quale sarà i verdetto emerso (con qualche perplessità) tra lunedì e martedì.

Perchè Ciro Immobile è positivo o meno?

Il motivo che lascia molti dubbi sul tampone di Ciro Immobile è uno: come ripete il CDS l’Uefa fa tamponi molecolari ma con una soglia bassissima. Nel dubbio un “sospetto positivo” viene fermato. La Lazio non comunica i nomi dei calciatori risultati positivi in base alla legge sulla privacy, ma si sa che Inzaghi non ha potuto contare a Bruges su Immobile, Luis Alberto, Lazzari e Djavan Anderson

Questi calciatori per ora sono in isolamento domiciliare ma non è detto che abbiano il Covid-19. Sono in corso accertamenti e verifiche. Solo all’esito dei tamponi, tra oggi e domani, si sarà come finirà questa vicenda.Immobile Lazio