Shakhtar-Inter, Marotta: “I premi UEFA saranno inferiori”

Calciomercato Inter
Inter, Beppe Marotta può salutare (Getty Images)

A pochi minuti dal fischio d’inizio di ShakhtarInter, Beppe Marotta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per presentare la gara.

Le parole di Marotta a Sky prima di Inter-Shakhtar

Data un’occhiata alle formazioni ufficiali di Shakhtar-Inter, è tempo di ascoltare i protagonisti. Prende la parola l’amministratore delegato nerazzurro Giuseppe Marotta: “Conte era bravo prima ed è bravo anche oggi. Loro invece hanno cambiato sette undicesimi. Cambia lo scenario, siamo in Champions, non Europa League. Questa è una delle tanti finali a cui dobbiamo rispondere. Credo che il destino di una squadra dipenda da quello che fa, e poi anche dagli avversari. Facciamo punti oggi, è un’opportunità”.

“Premi Champions per l’Inter? Siamo in una situazione anomala. Non solo per la pressione degli impegni, ma proprio perchè ogni società risente dei mancati introiti. Anche l’UEFA nella ripartizione terrà conto di questa contrazione, i premi saranno inferiori, ma saranno sempre importanti“.