De Laurentiis vende il club, l’annuncio: “Legali a lavoro”

de laurentiis bari calcio
de laurentiis bari calcio

Arriva l’annuncio di calciomercato che spiazza tutti da parte di De Laurentiis che conferma riguardo la cessione del club. Perché c’è il problema multiproprietà per la famiglia De Laurentiis che ora andrà risolto.

Calciomercato, De Laurnetiis vende

Così come sta accadendo alla Salernitana di Lotito che già è in possesso della Lazio. Ora anche Il presidente De Laurentiis si trova coinvolto nel caso multiproprietà con Bari e Napoli in Italia. Perché nelle scorse settimane è arrivata l’ufficialità della nuova norma della FederCalcio che ha deciso che non sarà più possibile avere per nessun presidente le multiproprietà. Nessuno più potrà avere due squadre professionistiche in Italia anche se non dello stesso campionato. Il tuto dovrà risolversi entro la stagione 2024/2025 e per questo arriva l’annuncio della cessione del Bari da De Laurentiis.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

de laurentiis bari calcio
de laurentiis bari calcio

Bari calcio, De Laurentiis parla della cessione del club

Sono arrivate in queste ore le parole del presidente del Bari Calcio Luigi De Laurentiis sulla vendita del club a La Gazzetta dello Sport. Il numero uno del club pugliese ha annunciato ai tifosi cosa sta accadendo. Infatti, alla domanda sulla cessione della SSC Bari il presidente Luigi De Laurentiis ha svelato: “Stiamo già valutando con i nostri legali ogni tipo di evoluzione. E’ stato davvero scorretto imporre un limite temporale, noi come altri abbiamo investito grosse cifre”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pallone d’Oro 2021: il podio

calciomercato bari de laurentiis
calciomercato bari de laurentiis

Calciomercato, cessione Napoli dai De Laurentiis?

E’ se, invece, alla fine la famiglia De Laurentiis decidesse di cedere il Napoli e non il Bari? Il club campano è ormai arrivato da anni tra i top 20 club del mondo e per questo motivo potrebbe essere un investimento molto più in crescita quello del Bari, dove al momento c’è la possibilità di aumentare a dismisura il fatturato proprio come accadde al Napoli anni fa. Inoltre, De Laurentiis da una cessione del Napoli rispetto quella del Bari andrebbe ad incassare cifre di un altro contesto. Perché ci sono ottimi rapporti in Cina e gli Arabi sono tornati ad investire nel calcio. ADL potrebbe incassare anche una cifra tra i 400 e 600 milioni di euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli: colpo dall’Ajax

Napoli De Laurentiis
Napoli De Laurentiis (Getty Images)